Talion Damaran

Abile arciere, aspirante eroe

Description:

Un possente maschione che tra scoccate e sferzate cerca di affermarsi come eroe del popolo.
Una certezza.
Lo Schwarzenegger dea zente.

Bio:

Talion ricorda ancora con nostalgia i giorni in cui la sua famiglia viveva nella pace e nel benessere offerto dal ridente villaggio di Thundertree, prima che l’eruzione del Monte Hotenow portasse devastazione nell’area, causando la morte della sua famiglia, oltre che della maggior parte degli abitanti. Da quel giorno, Talion ha vissuto di espedienti, mantenendosi con lavori umili e pesanti, e spostandosi di città in città, lungo la Costa della Spada. Nonostante tutto, è sempre presente in lui un’inestinguibile forza di volontà, che lo spinge ad impiegare tutto se stesso anche dinanzi alle difficoltà in apparenza più insormontabili. Ed è la stessa forza d’animo che lo esorta ad adoperarsi per diventare, un giorno, un eroe degno di tal nome, e reclamare, prima o poi, la propria città natale, da qualche tempo residenza di un drago. Dopo aver trovato rapidamente impiego a Neverwinter come magazziniere, ed essere stato altrettanto rapidamente licenziato, a causa di un dissidio con un arrogante capitano di vascello, Talion si è imbattuto nel nano Gundren, il quale gli ha offerto la possibilità di lavorare per suo conto. Dopo qualche commissione svolta entro i confini in città, il mercante gli ha presentato l’opportunità di portare a termine un incarico in apparenza ordinario, a sud del Bosco Neverwinter, ma che può rappresentare l’occasione per far visita alla sua vecchia terra natìa. Messosi in viaggio con i propri compagni d’avventura, Talion si ritroverà a fronteggiare una minaccia ben più grave di quella attesa, avendo modo, se gli dei lo vorranno, di realizzare il proprio destino.

Talion Damaran

La Miniera Perduta di Phandelver info_mpfilms